Legge 68/99

REGOLE, OPPORTUNITA', PARTNERSHIP
Rappresentiamo un'opportunità per le aziende che devono adempiere all'obbligo previsto dalla Legge 68/99 (inserimento in organico di persone appartenenti alle Categorie Protette).

Lavoriamo in partnership e diamo il supporto necessario ai nostri clienti per individuare le migliori risposte sia in termini economici che organizzativi.

Mettiamo a disposizione la nostra struttura produttiva per adempiere agli obblighi di legge attraverso il conferimento di commesse di lavoro, come previsto dall'art. 14 del decreto legislativo 276/03.

NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI
La Legge 68/99 stabilisce che le aziende sono tenute ad avere alle loro dipendenze lavoratori appartenenti alle categorie protette nella misura di:

  • • un lavoratore, se occupano tra i 15 e i 35 lavoratori;
  • • due lavoratori, se occupano tra 36 e 50 dipendenti;
  • • 7% dei lavoratori occupati, se in forza ha più di 50 dipendenti.
ART . 14 DEL D.LGS 276/03

L'articolo 14 del Decreto Legislativo 276/03 prevede che l'azienda con obbligo di assunzione di lavoratori appartenenti alle categorie protette possa ottemperare, parzialmente, a tale obbligo, conferendo commesse di lavoro a cooperative sociali di tipo B, come Sol.Co.
L'assunzione del lavoratore con disabilità avviene presso la cooperativa, alla quale l'azienda si impegna ad affidare, in base a una convenzione quadro su base provinciale, commesse di lavoro di importo variabile in relazione al numero di assunzioni effettuate.